giovedì 28 giugno 2012

Scottish Days






Non vi ho ancora raccontato nulla della mia vacanza nelle Highlands... ma credo che le immagini parlino da sole! Le Highlands sono l'incontro perfetto tra coste dai faraglioni altissimi e spiaggie bianche, brughiere immense dove cardi, erica e felci ricoprono minuziosamente il terreno, intervallate soltanto da piccoli e grandi Loch di un blu penetrante. L'intero viaggio è durato dieci giorni, e con me c'erano Gigi, Fede e Kuki. E' stata la prima volta che ci siamo imbarcati in un viaggio on the road così lungo insieme e posso dire con sollievo che è andato tutto bene... anzi è stato davvero meraviglioso. Il viaggio è stato all'insegna del "wild", quindi zaino sulle spalle, Panda pienissimo, tenda e tanta voglia di camminare in posti dimenticati da Dio, dove la presenza dell'uomo si limita a qualche cottage bianco e ai recinti dove greggi di pecore brucano spavalde e in un certo senso... libere. Ora lascio che le immagini continuino a ispirarvi e vi linko il mio album: qui.

Se siete interessati a seguire le nostre orme, lascio a disposizione l'itinerario che abbiamo seguito:

  • Volo Milano - Glasgow
  • Glencoe e salita al Pap of Glencoe
  • Fort William, Portuairk e Ardnamurchan
  • Mallaig e traghetto per Isle of Skye, Dunvegan Castle
  • Neist Point
  • Uig, Quiraing
  • Eilean Donan Castle (Kyle of Lochalsh), Shieldaig, Diabaig
  • Ullapool, Lochness
  • Glasgow e discesa verso l'Inghilterra
  • Volo Manchester - Milano

Per l'organizzazione del viaggio:


Music:



martedì 26 giugno 2012

Zucchero profumato al gelsomino


Quando il gelsomino è in fiore, passare vicino alle lunghe siepi imbiancate e passare le mani tra i fiori appena sbocciati è una sensazione che mi riempie di gioia. Il profumo è delicato e allo stesso tempo persistente, e diventa subito il protagonista indiscusso del giardino. Questo vasetto è un trucco per trattenere l'anima del gelsomino e sprigionarla in ogni momento dell'anno, in una tazza di tè bianco o perché no... in una chantilly.



Ingredienti:

125 gr di fiori di gelsomino
500 gr di zucchero

Raccogliete i petali freschissimi, sciacquateli velocemente e lasciateli asciugare bene su un panno asciutto. Prendete un bel vaso e sistemate zucchero e fiori alternandoli a strati, chiudetelo e sistematelo al sole. Scuotete dolcemente il vasetto una volta al giorno per trenta giorni.










domenica 24 giugno 2012

Today's Special: agoni!


[Agoni, costine e patate alla piota]

Da qualche giorno hanno aperto la pesca agli agoni sul lago di Como... ovviamente non sono io la pescatrice, ma è mio papà che ogni anno passa lunghe serate con canna e quadrato rifornendomi di ottimo pesce fresco. Oggi li ho cucinati sulla piota (o pioda, pietra ollare riscaldata sul fuoco) e conditi con la santoreggia alpina, un'erba aromatica che ha accompagnato tutti i miei pranzi in montagna sin da quando ero bambina. Essì, quanti bei ricordi :) Funziona proprio come la madeleine di Proust!

venerdì 22 giugno 2012

Wagashi Stories si veste di nuovo.




Se siete passati a trovarmi oggi avrete notato qualcosina di nuovo... la grafica!
Allora che ne dite? Vi piace? Io l'adoro.
Ho affidato il lavoro a Silvia di Ghirlanda di Popcorn
che ringrazio per il risultato meraviglioso, la comprensione e soprattutto la pazienza.
Non manca proprio nulla: i colori pastello, i wagashi e il mio labrador Lapo.
Per me questo è un nuovo inizio e un momento di grande affetto 
per questo spazio che seguo da quasi due anni. 
Ho grandi e piccole idee, e tanta voglia di realizzarle.
Continuate a seguirmi  






lunedì 18 giugno 2012

Classic scones e confettura di ribes rosso



Questa non è una foto da food blog, ha poco appeal e un look casalingo... ma che succede quando non si ha la reflex a portata di mano e per una volta si ha voglia di godersi uno scone caldo appena sfornato? Ieri pomeriggio è andata così: avevo una voglia incontenibile di scones, di quelle che ti fanno brontolare lo stomaco e aumentare a mille la salivazione, ho controllato la lista degli ingredienti, tirato fuori il burro dal frigo e... stop! Mi sono detta "ma che cavolo non posso nemmeno fotografarli!", così mi sono rassegnata, ho rimesso il burro in frigo e ho abbandonato la cucina finché... la gola ha superato la brutale razionalità: "ma al diavolo le foto!" e il panetto di burro è ricomparso tra le mie mani... pronto per plasmare una decina di morbidi scones. E sapete una cosa? Ne ho mangiati tre, sì proprio tre! Tutti farciti con la confettura di ribes rosso Rigoni d'Asiago (che ringrazio per l'ultima deliziosa fornitura). Alla faccia della food-photography ^.^

La ricetta di questi scones classici è tratta da The Vintage Tea Party Book di Angel Adoree.


Ingredienti:


confettura di ribes rossi Rigoni d'Asiago
250 gr di farina
125 ml di latte
70 gr di burro ammorbidito
50 gr di zucchero
2 cucchiaini di lievito
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
un pizzico di sale
1 uovo


Preriscaldate il forno a 220°C. In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi e poi aggiungete il burro, mescolandolo bene alla farina con le dita. Una volta che è ben distribuito, aggiungete poco a poco il latte, l'uovo (leggermente sbattuto) e l'estratto di vaniglia. E' importante che si mischi l'impasto con le dita, ma senza esagerare, di modo che rimanga ben areato. Una volta pronto, con l'aiuto di due cucchiai create e mettete sulla teglia dieci palline di impasto, ben distanziate tra loro. Infornate per 16/18 minuti, finché saranno leggermente dorati. Servite pure caldi, con un vasetto della vostra marmellata preferita!



lunedì 11 giugno 2012

Origami bear brooch @ Etsy Italia Team charity shop

Sono appena tornata dal mio meraviglioso viaggio nella Highlands! Appena ho tempo pubblico le foto, anche se qui trovate già qualcosina in anteprima... Intanto vi mostro questa spilla di legno dell'origami series di Papiki comprata sull'Etsy Italia Team Charity Shop (tutto il ricavato delle vendita verrà donato in favore dei terremotati in Emilia Romagna). Amando gli origami, la trovo bellissima. Perché non date un'occhiata in negozio anche voi?



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...